">
17 Novembre 2019

interviste
percorso: Home > interviste > Interviste

Un progetto di coesione e sviluppo

Interviste
04-07-2019 - Intervista a Emiliano Fossi, Giancarlo Cerbai e Raul Cosi
Nella mattinata di oggi, 04/07/2019 si è svolto l’incontro che sancisce la partnership tra le figure che svilupperanno il progetto “Lanciotto Football Academy”.
Presenti il sindaco Emiliano Fossi, in rappresentanza del comune di Campi Bisenzio, Raul Cosi in rappresentanza di CSEN, Cerbai Giancarlo, in rappresentanza di Euromed, più il consiglio attuale.
CSEN Firenze è sicuramente l'ente di promozione leader sul territorio per organizzazioni di manifestazioni sportive nel calcio amatoriale, nel corso degli ultimi anni ha iniziato ad investire risorse economiche per sviluppare, ammodernare e costruire impianti sportivi di calcio in accordo con comuni e società sportive. Tanti i progetti approdati sul loro tavolo e grazie alla supervisione tecnica di Gesport, CSEN ha preso in considerazione partnership con società serie e comuni volenterosi. Da qui i numerosi progetti avviati fra cui quello di Prato ed il Coiano Santa Lucia ed oggi anche il nuovo "Lanciotto Football Academy" una nuova struttura sulla quale bambini ed adulti potranno fare attività sportiva e non solo. "Siamo entusiasti di partecipare ad un progetto importante come quello del Lanciotto, faremo la nostra parte come anche sono sicuro faranno amministrazione comunale e nuovo gruppo dirigenziale" commenta Raul Cosi responsabile CSEN "il futuro delle società sportive di calcio oggi passa obbligatoriamente attraverso la valorizzazione degli impianti in partenariato fra enti pubblici e privati".
Il sindaco Emiliano Fossi ribadisce la convinzione, già peraltro espressa sui social, di un futuro radioso. "La Lanciotto ha davanti a se un grande futuro perché l’avvicendamento porta persone che hanno le idee chiare, voglia di fare, grande passione, intelligenza, amore per Campi e per la Lanciotto. Quindi massima fiducia da parte dell’amministrazione. Crediamo si possano rivivere momenti di gloria e passione, continuando a guardare ad una Lanciotto fatta di valori forti, socialità, di investimento sul futuro, sui giovani. Con queste basi l’amministrazione sarà accanto alla società, come fatto fino ad oggi, che sicuramente investirà in maniera importante in strutture ed in capitale sociale ed umano. Forza Lanciotto”
Infine il neo presidente Giancarlo Cerbai: “Sento una grande responsabilità verso la città. Ci tengo a ringraziare in modo particolare Emiliano Fossi che si è adoperato per permetterci di essere qua. Cercheremo di dare alla città un servizio che non si limiti alla parte sportiva, ma che sia mirato all'inclusione, all'aggregazione e al divertimento. Per noi le necessità sociali restano al primo posto ed il progetto “Lanciotto Football Academy” sarà un vanto sotto questo punto di vista per la città”.


scritto da Staff Lanciotto

Realizzazione siti web www.sitoper.it